Ecomuseo del Paesaggio

2012/2015

Ubicazione: Selargius, Monserrato, Quartucciu, Settimo San Pietro (CA)

< indietro

VPS ha coordinato, in qualità di capogruppo, un team interdisciplinare che ha lavorato alla redazione dello studio di fattibilità per la costituzione di un Ecomuseo del Paesaggio che coinvolge i territori di quattro comuni dell’hinterland di Cagliari: Selargius, Monserrato, Quartucciu e Settimo San Pietro. Il tema centrale dello studio è consistito nella definizione di un programma di riconversione dell’insieme delle aree periurbane, prevalentemente agricole, in una risorsa sul piano culturale, sociale ed economico, non solo per i quattro centri, ma per l’area metropolitana tutta. Lo studio, nella fase preliminare, è stato portato avanti con lo spirito partecipatorio connaturato all’istituzione di un ecomuseo, attraverso interviste, questionari e momenti strutturati di progettazione partecipata.  Questi materiali “soggettivi” insieme alle analisi “oggettive” (economia, demografia, studi agronomici e ambientali, indagini sociologiche, studi antropologici ed etnografici, apparati normativi e legislativi) sono stati posti alla base sia dell’architettura istituzionale sia di un programma contenente gli interventi strategici prioritari da realizzare durante i primi tre anni.

 

 

 

DATI

Studio di fattibilità del Piano Integrato di Sviluppo Urbano (PISU) per la costituzione di un Ecomuseo del Paesaggio nei comuni di Selargius, Monserrato, Qurtucciu, Settimo S. Pietro

 

Progetto: VPS, Tiziana Sassu, Fiorenza Bortolotti, Mauro Pompei, Giulio Angioni, Mario Palomba, Renato Margelli, Stefano Carboni, Cristiana Verde

 

Consulenti: Federica Isola, Stefano Asili, Alessandra Guigoni

 

Collaboratori: Sara Mantega, Daniela Cimino, Eleonora Marangoni

 

Committente: Comune di Selagius (CA), capogruppo di attività dell’ecomuseo. Lo studio di fattibilità è stato approvato dagli uffici competenti della Regione Sardegna nell’aprile del 2016.

© 2017 VPS srl. Tutti i diritti riservati.